piemonteinfesta

La corsa della torta a Oleggio

14 / 21 aprile - Oleggio (NO)
La corsa della torta a Oleggio a Oleggio

La Corsa della torta è un gara podistica che si disputa il giorno di Pasqua fra i giovani scapoli oleggesi. Le origini di questa manifestazioni non sono chiare, ma si narra che «in uno dei tempi lontani, gente straniera avida di rapine e saccheggi, abbia cinto d’assedio il nostro borgo. I cittadini al sicuro dentro le mura s’erano preparati a vendere a prezzo forte, la loro libertà. Il capitano delle forze avversarie vedendo come vana fosse ogni offesa e incrollabile la resistenza degli assediati e fosse vicino alla sconfitta di sua gente, lanciò ai giovani del borgo una sfida. Tra i migliori di essi e i prescelti fra i suoi uomini, sarebbe stata disputata una gara. Ai vincitori il decidere della guerriglia. I giovani oleggesi accettarono la sfida. La gara disputata in uno dei prati ai piedi del borgo, fu da essi vinta: la città fu cosi liberata dalle minacce».

In tempi di calamità o guerra la manifestazione veniva sospesa. Dal 1970, un gruppo di cittadini in difesa delle antiche tradizioni oleggesi ha riorganizzato la Corsa della Torta che ha assunto una impostazione storica trasformandosi in Palio. Tra le ultime novità c'è il variopinto corteo in costume medievale che dà luogo ad una rappresentazione scenica dal sapore medievale, ogni anno diversa.

La corsa della torta.
Il territorio è stato suddiviso in Quartieri e in Cantoni. I concorrenti pertanto gareggiano in difesa dei colori dei propri quartieri o cantoni. Possono prendere parte alla gara i cittadini celibi nati o figli di nati in Oleggio o i qui residenti da almeno 5 anni. Il percorso è di circa 800 metri e si snoda lungo le vie cittadine con partenza e arrivo in piazzi Martiri.

Il vincitore riceverà “la focaccia di formento”, la cui antica ricetta rimane segreta e nota solo a pochi mastri pasticcieri e il possesso per un anno del palio della manifestazione. In caso di vittoria per tre anni consecutivi dello stesso concorrente il Palio resterà definitivamente di proprietà del Cantone o del Quartiere.

Dal 1994 la gara sportiva è stata estesa anche ai ragazzi che frequentano le scuole medie istituendo un mini Palio della Corsa della Torta che si svolge con le stesse regole e modalità del Palio tradizionale ma con un percorso di solo 400 metri.

Il Magistrato del Comune, con la Castellana, rappresenta l’autorità comunale. Legge il proclama che dà inizio alla gara e premia i vincitori. Il Capitano delle guardie sovrintende alla regolarità della gara podistica e alla consegna del Palio. Chiude la manifestazione del Palio della Corsa della Torta l’atto di apporre le firme dei vincitori del Palio in un Albo d’Oro presso gli uffici comunali alla presenza delle massime autorità cittadine.

Ultima modifica 27/02/2019 ore 11:42
Foto: Alessandro Vecchi


CONDIVIDI SU   FacebookTwitterGoogle+

Home Piemonte in festa Sagre in Piemonte Feste in Piemonte Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Piemonte Eventi di rilievo
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Alessandria Asti Biella Cuneo Novara Torino Verbano-Cusio-Ossola Vercelli
Elenco feste e sagre
N.B. piemonteinfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie